< Dietro

Seleziona eventi o destinazione

Seleziona un evento o un luogo per prenotare la visita

Prenota online

Seleziona la data dal calendario e indica il numero di persone per inviare la tua richiesta di prenotazione.
Sarai ricontattato dal nostro staff. Grazie.


Selezionato:

Persone 1
+ -

Dati prenotazione

Compila il modulo con i tuoi dati per confermare la tua prenotazione.

Nome *
Cognome *
Email *
Telefono/Recapito *
Note
Accetto il trattamento dei dati e le condizioni del servizio

Prenotazione effettuata

Grazie. Il codice della tua prenotazione è {{codice}}, abbiamo inviato una email di riepilogo all’indirizzo {{email}}



Continua
Prossimo evento
  - 18:30 - S. Rosario - Triduo San Giovanni Battista - Chiesa San Giovanni Battista
HUB Padula Sacra
Hub
Padula Sacra

Descrizione del luogo

Un luogo di accoglienza, in cui incontrarsi e da dove partire alla scoperta di Padula Sacra.

All’interno dell’Hub troverete volontari che sapranno fornirvi informazioni e supporto per le visite ai Luoghi di Padula Sacra ma anche un posto dove ristorarsi, con a disposizione dei visitatori materiale informativo, postazioni di lavoro, connessione ad internet e servizi.

Il nuovo Hub Padula Sacra si trova in Piazza San Clemente, proprio accanto all’omonima Chiesa, in un palazzo storico famoso – tra le altre cose – per aver ospitato negli anni ’60 l’attrice Sofia Loren ed il marito Carlo Ponti durante le riprese del film C’era una volta, di Francesco Rosi e con Omar Sharif.

Alcune scene del film, infatti, furono girate alla Certosa di San Lorenzo e la celebre coppia risiedette per circa un mese nella nostra città, alimentando la leggenda della vasca da bagno – ancora presente negli appartamenti del primo piano – utilizzata dalla divina Sofia.

Informazioni utili

Per informazioni info@padulasacra.it

tel. +39 339 549 2864

Orari di visita

Aperto Venerdì, Sabato e Domenica dalle 10:00 alle 12:00 e dalle 15:00 alle 17:00

Segui l’itinerario

I luoghi, il territorio

Padula, famosa nel mondo per la monumentale Certosa di San Lorenzo, patrimonio UNESCO, è ricca di elementi artistici e architettonici, fatta di chiese strade, statue ed edicole votive realizzate anche in pietra locale che testimoniano 1100 anni di vita. Non è possibile, quindi, trascurare il contesto nel quale il sito certosino è stato edificato e soprattutto trascurare due elementi fondamentali: la materia e lo spirito della Certosa. Scopri gli itinerari attraverso il territorio di Padula.

Progetto finanziato POR Campania FESR 2014/2020